fbpx

La visita in studio

Affidati ai Professionisti della Nutrizione

La prima visita, previo appuntamento, avrà la durata di 60 minuti nella quale saranno presi in considerazione diversi parametri per l’elaborazione di una dieta personalizzata e cucita perfettamente sulle esigenze, gusti e abitudini del paziente.

Cosa Comporta?

Anamnesi fisiologica e patologica su prescrizione medica

 

Anamnesi alimentare e intervista sulle abitudini alimentari del paziente

 

Annotazione di eventuali farmaci e/o terapie e dei risultati delle analisi cliniche

 

Valutazione dei dati antropometrici

(peso, altezza, circonferenze, plicometria)

 

 

 

Valutazione della composizione corporea

(stato nutrizionale, stato dei fluidi corporei e idratazione, metabolismo basale e fabbisogno energetico, BMI, massa magra, massa grassa e massa muscolare)

Raccolta Dati per la tua

Dieta Personalizzata

Saranno quindi raccolti tutti i dati necessari all’elaborazione della dieta ottimale personalizzata interamente sul paziente. Quindi per l’elaborazione di uno schema dietetico il più personalizzato possibile, la consegna dello stesso sarà previsto dopo qualche giorno la prima visita.

Una volta consegnata la dieta con opportune annotazioni, norme generali e comportamentali, sarò disponibile telefonicamente per ulteriori chiarimenti e piccoli cambiamenti, oltre che come sostegno psicologico per affrontare insieme la strada verso il cambiamento.

Il piano alimentare non sarà mai un punto di arrivo ma sempre un punto di partenza, in continuo cambiamento ed

evoluzione, per raggiungere con flessibilità gli obiettivi condivisi tenendo conto delle richieste del paziente, dei gusti personali e della stagionalità.

NB. E’ bene portare il risultato delle ultime analisi del sangue ed eventuali diagnosi di patologie.

Valutare la variazione
della
composizione corporea

Monitorare l’andamento del
percorso nutrizionale del paziente

Perfezionare ed eseguire modifiche al
piano nutrizionale in modo da renderlo il più personalizzato possibile

Permettere l’instaurarsi di un solido rapporto di fiducia tra Biologo Nutrizionista e Paziente, fondamentale per il conseguimento di risultati ottimali e duraturi nel tempo